Archive

Category Archives for "Corsi e seminari"

Informazioni varie sui corsi e i seminari organizzati

FIREWALKING: L’ARTE DI CAMMINARE SUI CARBONI ARDENTI

Sicuramente tantissime persone si sono chieste perché molti si avvicinano al Firewalking, la camminata sui carboni ardenti, o Pirobazia, apparsa negli ultimi anni anche nel mondo mediatico grazie ad alcuni personaggi che hanno talvolta “spettacolarizzato” questa pratica dalle origini antichissime.

Già migliaia e migliaia di anni fa, antichi popoli e tribù sparse in tutto il mondo, dall’Europa all’Africa, dall’Asia all’America, esercitavano questa prova; ci sono scritti che testimoniano pratiche di camminate sui carboni ardenti in India già 4000 anni fa, e in Europa alcune testimonianze risalenti al popolo celtico raccontano che i Re dovevano affrontare questa prova per essere incoronati. Addirittura i Kahuna si dice camminassero a piedi nudi sulla lava incandescente. In tutto il mondo il Firewalking è associato a riti sciamanici, eventi magici e riti di guarigione.

E’ Peggy Dylan che ha diffuso il firewalking in tutto il mondo, da oltre 20 anni, con la sua scuola SUNDOOR (www.sundoor.com), come strumento per esplorare e conoscere le proprie potenzialità e superare le proprie paure. Peggy Dylan forma personalmente da anni Master e Trainer in Firewalking, per continuare a diffondere questa potentissima esperienza.

Nonostante la storia ci fornisca tutte queste prove dell’esistenza di questa pratica da millenni, oggi ancora tanti si chiedono: ma come è possibile fare una cosa del genere senza scottarsi???

FIREWALKING: L’ARTE DI CAMMINARE SUI CARBONI ARDENTI

Questa “ancestrale paura del fuoco” è sicuramente una delle credenze che ci vengono insegnate e “installate” nella memoria fin da piccoli quando ci sentiamo ripetere continuamente: “non toccare il fuoco che ti bruci!”. La fisica, però, dice che il carbone è un cattivo conduttore di calore, quindi ciò ci permette di renderci conto che è assolutamente possibile camminarci sopra senza bruciarsi.

Questa spiegazione razionale, tuttavia, può non essere sufficiente. Chi, per la prima volta si trovasse di fronte ad un letto di braci ardenti, senza provare un minimo di paura…avrei dei dubbi a pensare sia umano 🙂 Il cervello non sempre può controllare le emozioni!

Molti maestri e trainer di firewalking, insegnano che per camminare sui carboni ardenti senza scottarsi si deve avere un’energia più alta di quella del fuoco, per poterne contrastare la potenza. La paura stessa è energia e crea energia, forse spesso più forte di altre emozioni. Per non bruciarsi, non necessariamente si deve riuscire a scacciare la paura, anzi! In questo caso la paura stessa ci può permettere di attraversare i carboni ardenti, e assorbirne l’energia!

E quindi, la prossima domanda che potrebbe sorgere è: perché mai si dovrebbe camminare sui carboni ardenti???

La camminata sui carboni ardenti nell’antichità aveva questi molteplici significati: crescita, evoluzione, dimostrazione di forza e unicità personale. E si potrebbe dire che ancora oggi questi significati vivono in questa pratica, che viene utilizzata da molte persone per fare un passo avanti nella loro vita.

FIREWALKING: L’ARTE DI CAMMINARE SUI CARBONI ARDENTI

Il Firewalking è una potentissima metafora del superamento delle proprie paure più profonde e delle proprie credenze limitanti: oltrepassando un letto di braci a piedi nudi, la credenza che il fuoco brucia, profondamente radicata nella coscienza collettiva dell’umanità, viene radicalmente scossa, e nel profondo di noi stessi inizia a farsi strada un nuovo pensiero: TUTTO E’ POSSIBILE. Se poi si arricchisce questa esperienza, mettendo idealmente in quei carboni le proprie paure e le proprie credenze personali, e ci si cammina sopra con la consapevolezza di quello che si sta facendo in quel momento, questa pratica può infonderci un’energia ancora più potente e innescare un processo di crescita ed evoluzione personale che potrebbe avere dell’incredibile!

Lo scopo di questa esperienza potrebbe essere riassunto in questa conclusione: <<Se ho persino camminato sul fuoco, posso fare qualsiasi cosa!”>> 🙂

Se vuoi vedere le prossime date di questo evento vai alla pagina http://www.lafeniceformazione.it/calendario-corsi/.

Se ti è piaciuto “FIREWALKING: L’ARTE DI CAMMINARE SUI CARBONI ARDENTI” clicca i tasti qui sotto e condividi questo post su Facebook! 🙂

IL BAGNO DI GONG E SUONI DI GUARIGIONE

Hai mai sentito dal vivo il suono di un Gong??

Beh, se non ti è mai capitato, ti consiglio assolutamente di provare questa esperienza!

BAGNODI GONG e SUONI DI GUARIGIONE       GIOVEDI’ 15 DICEMBRE (20.30)

Il Suono ci permette di sentire anche quello che non riusciamo a vedere.

Immergiti nella potente energia di questo magico strumento, suonato dal vivo; ascolta i suoni, non solo con le orecchie; percepisci le vibrazioni con ogni cellula del tuo corpo, fisico, emotivo e spirituale, e lasciale riecheggiare come un dolce massaggio riarmonizzante; lasciati avvolgere da questa energia naturale, positiva, rigenerante, terapeutica e permettile di compiere il suo percorso; permetti al tuo inconscio di generare sogni e far riemergere ricordi e vissuti; concediti questa esperienza di profondo rilassamento meditativo e accogli tutti i benefici.

 

BAGNO DI GONG E SUONI DI GUARIGIONE

Ecco di seguito alcune informazioni tecniche su questa bellissima esperienza.

ECHI DI GIARIGIONE: I SUONI E IL GONG

La percezione del suono pare che sia il primo contatto che una piccola nuova vita nella pancia della mamma ha con il mondo esterno, e sembra sia anche l’ultimo… a svanire: questo ci parla di quanto sia una componente importante nella nostra esperienza. Il suono è vibrazione, la vibrazione è energia che si manifesta, la vibrazione è vita pulsante.
Di solito siamo immersi in ‘suoni’ che hanno effetti stressanti: li chiamiamo rumori e sono tipici di molte realtà in cui viviamo. Ecco perchè è salutare concedersi ogni tanto di immergersi in un ‘Bagno’ di suoni energeticamente positivi ristabilendo in modo naturale e profondo i nostri equilibri.

IL “BAGNO DI GONG”

Il Gong è lo strumento principe nella creazione di suoni terapeutici, uno dei più antichi mai creati dall’uomo, usato da svariate civiltà già migliaia di anni fa. La caratteristica del suo suono, ricolmo di armonici, e il suo potere vibrante hanno un effetto rigenerante, riequilibrante, trasmutativo e terapeutico. Il suo suono agisce sul corpo fisico, ma anche sui nostri ‘corpi’ più sottili come quello emotivo, mentale e spirituale. I Bagni di Gong sono delle sessioni dove i partecipanti possono vivere l’esperienza di calarsi in questo caleidoscopio di suoni per una serata. Si possono fare anche trattamenti individuali.

COME SI SVOLGE

Tappetino, coperta, cuscino. Trovo un posto tra gli altri partecipanti, mi metto in una posizione comoda, ascolto la presentazione… … Poi ci si immerge finalmente in un bagno di suoni che nascono da strumenti ancestrali, dal canto armonico, e dalla maestosità dei Gong suonati dal vivo. Il tempo si ferma in un’oasi di ascolto.
Infine la condivisione, la conclusione, i saluti… ‘alla prossima!’… Ma quelle vibrazioni continueranno a lavorare dentro di me nei giorni a seguire, come una eco benefica e vitalizzante.

Conduce la serata LUCA LORETI, iniziato come Gong Master da Don Conreaux.

Vi consigliamo abbigliamento comodo, un tappetino/coperta e un cuscino per stare più comodi possibile durante la sessione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 15€

I POSTI SONO LIMITATI!!! AFFRETTATI A PRENOTARE!!!
Contattaci

SERATA DI RESPIRO

“Tutti sanno che chi non respira è morto. Pochi hanno capito che più si respira e più si è vivi!” (A.Lowen) 

ECCEZIONALMENTE ritorna a VERONA il   GRUPPO DI RESPIRO

LUNEDI’ 21 NOVEMBRE 2011 – ORE 20.30-22.30, presso Centro La Fenice, VR

Delle 4 attività vitali, Mangiare, Bere, Dormire e Respirare, il Respiro è migliaia di volte più vitale delle altre…eppure molti si occupano delle tre meno importanti e pochi si occupano di respirare meglio!

Le nostre cellule hanno bisogno di ossigeno per vivere: respirare male soffoca letteralmente le nostre cellule!

Il 75% delle nostre tossine viene rilasciato attraverso la respirazione.
Imparare a respirare meglio consente una migliore disintossicazione.

Perchè sperimentare questa serata?
Il Respiro è un efficacissimo strumento a nostra disposizione in ogni momento: è un abilità da riscoprire ed integrare nella vita quotidiana che ci permette di migliorare velocemente la qualità della nostra vita.

Rieducando il sistema respiratorio otteniamo benefici come: più ossigeno nel sangue, più energia, elevata disintossicazione, una salute migliore, maggiore capacità respiratoria, rafforzamento del sistema immunitario, maggiore equilibrio.

La serata sarà tenuta da Alberto Agnoletto facilitatore e Trainer di Respiro della scuola SKILLS di cui è anche Co-fondatore insieme a Max Damioli.

Partecipa a questa serata per il tuo benessere psico-fisico!
Per maggiori info sulla tecnica del respiro visita il sito www.respiroitalia.info.

Lunedì 21 Novembre 20.30 – 22.30
presso Centro La Fenice, Viale del Lavoro, 35 VR

Per l’adesione contattaci oppure mandaci una mail con tutti i tuoi dati.
info@centrolafenice.it, oppure chiama la segreteria 3496.335957 (Monica).

Vuoi sapere come si fa a STUDIARE PIU’ VELOCEMENTE?

Vuoi migliorare la tua memoria???
Continui a ripetere le informazioni senza ricordarle???
Ti piacerebbe risparmiare tempo nello studio???

NON PERDERE IL PROSSIMO SEMINARIO: MASTER LEONARDO!
Tecniche di memoria, mappe mentali, strategie di studio, apprendimento rapido

VENERDI, SABATO E DOMENICA 11-12-13 NOVEMBRE 2011

Perché ci dimentichiamo le cose?
I nostri 5 sensi registrano informazioni che vanno a depositarsi nel grande contenitore della nostra memoria, contenitore dalle dimensioni illimitate.
La mancanza di un ordine e di un criterio logico nell’immagazzinamento delle informazioni ci rende più difficile anche il loro recupero.

Come riuscire a farlo senza troppa fatica?
Impara ad apprendere e memorizzare in maniera più semplice e con tempistiche più veloci.

Per informazioni sul corso clicca qui.

Se vuoi vedere dal vivo come si possono applicare queste tecniche e avere maggiorni informazioni, partecipa alla prossima PRESENTAZIONE GRATUITA del corso che faremo MARTEDI’ 8 NOVEMBRE 2011, presso la nostra sede (Centro La Fenice, Viale Del Lavoro, 35). PRENOTA AL PIU’ PRESTO il posto per la presentazione!

Oppure contattaci!

Ti aspettiamo!

 

Corso di Memoria Master Leonardo a Verona

Ciao a tutti!

Queste caldissime e tanto attese vacanze sono quasi agli sgoccioli e fra poco bisogna riaprire i libri…

Per iniziare al meglio un nuovo anno di studi, abbiamo messo in calendario il primo corso della stagione:

Corso di Memoria Master Leonardo

16-17-18 Settembre 2011

Per ulteriori informazioni contattaci ai nostri recapiti, e prenota il tuo posto per la prossima presentazione gratuita del corso che si terra GIOVEDI’ 1 SETTEMBRE, alle ore 17.30, oppure 20.30, presso la nostra sede!