Archive

Category Archives for "Tecniche di memoria"

Informazioni su tecniche di memoria e apprendimento rapido

5

I SEGRETI DELLA MEMORIA – IL LIBRO!

Per un formatore, leggere TANTI libri è all’ordine del giorno, ma pensare di scriverne uno era una cosa che vedevo quasi infattibile all’inizio.

Ogni volta che finisco un libro mi rendo conto di quanto mi ha lasciato l’autore e di quanti insegnamenti ho appreso e forse era proprio questo che mi spaventava.

Tempo fa, durante la stesura di tutte le cose che avrei voluto fare nella vita scrissi “VOGLIO SCRIVERE UN LIBRO”, e da lì in poi cominciai a pianificarlo, e giorno dopo giorno a scriverlo e a farlo diventare realtà.

Ho cercato di scrivere qualcosa che si distinguesse dalla massa per renderlo unico, o comunque molto particolare. Una volta scritto mi resi conto che ero solo a metà del lavoro e che necessitavo di una casa editrice :-). Essendo una persona ambiziosa andai a “bussare” alle porte del colosso Hoepli e quello che dicevo dentro di me era: “Beh, al massimo la cosa peggiore che mi può succedere è che mi dicano di no!!!” ma soprattutto pensai: “Mi diranno sicuramente di SI’ perché è un libro stupendo :-)!. Ricordo ancora quando scrissi del mio progetto al direttore e mi diede un appuntamento in sede da loro a Milano, e scoprii che la casa editrice Hoepli ha gli uffici e la libreria in “Via Hoepli” 🙂 (giusto per farvi capire l’importanza del posto). Quel giorno ero emozionato come se avessi l’appuntamento con la “donna più bella del mondo”, ma ero abbastanza sicuro perchè arrivai lì con un bel progetto, tante belle idee e soprattutto con un’energia incredibile.

Quando uscii da quegli uffici mi resi conto che il mio sogno stava per diventare realtà…e dopo vari incontri per decidere come rendere il libro “degno di Hoepli” il 10 febbraio 2014, che tra l’altro è il giorno del mio compleanno, ho ricevuto uno dei più bei regali di compleanno in assoluto…LA PUBBLICAZIONE DEL MIO LIBRO!!!

I SEGRETI DELLA MEMORIA – Comunicazione Efficace e Lettura veloce per superare ogni esame con successo.

1901287_10203127643582131_1687152778_n

Questo è il titolo completo del libro, da cui puoi capire bene l’argomento: tecniche di memoria, comunicazione e lettura veloce… i miei “cavalli di battaglia” :-), tecniche che tutti dovrebbero conoscere perché ci semplificano la vita in tanti aspetti! E un libro è sicuramente un ottimo strumento di divulgazione di questi argomenti, accessibile e a disposizione di tutti!

Nel libro ho inserito molta della mia esperienza e altrettanti insegnamenti che ho appreso in più di 10 anni di formazione che sono una scuola di vita veramente importante. 

L’ho voluto molto colorato e pieno di disegni proprio perché la nostra memoria è visiva per circa l’80% e poi si sa…un libro con le immagini è sempre più piacevole di uno senza.

Mi auguro che ti piaccia anche perché…è solo il primo…TO BE CONTINUED 🙂

Marco

P.S. Se vuoi prenotare il libro (magari con dedica), compila il form qua a fianco e riceverai le istruzioni per poterlo avere 🙂

1

I SEGRETI DELLA MEMORIA

Ciao! Sono tornato 🙂

In questo periodo ho lavorato molto per preparare un sorpresa per TE!

Ti sei mai chiesto COME FUNZIONA LA NOSTRA MEMORIA?

Perché certe cose le impariamo e soprattutto le RICORDIAMO più facilmente di altre?

Leggere-ripetere-leggere-ripetere … all’infinito le informazioni per impararle e ricordarle, funziona?

Per rispondere a queste e molte altre domande che spesso mi pongono i miei allievi, ho creato il percorso I SEGRETI DELLA MEMORIA, un e-Book suddiviso in più capitoli, che ti manderò per e-mail a intervalli di tempo, così da darti la possibilità di leggere ogni parte con calma, mettere in pratica subito quello che ti spiegherò e fare gli esercizi che ti suggerirò!

Come puoi notare alla tua destra trovi un riquadro dove, inserendo nome e e-mail, riceverai il mio primo e-book gratis!

Che ne dici?

Con questo percorso I SEGRETI DELLA MEMORIA, ho deciso di condividere con te uno degli argomenti della formazione che più mi sta a cuore, che è proprio quello della MEMORIA e dell’APPRENDIMENTO, poiché è proprio da lì, da un Corso di Tecniche di memoria e Apprendimento rapido che è nata la mia passione per la formazione personale, da quello che era uno dei miei punti deboli!

Capire come funziona la nostra mente e il nostro cervello, sono fermamente convinto che sia fondamentale, per affrontare con uno spirito diverso tutto quello che riguarda la propria formazione personale, a partire dalla scuola, dall’università, per arrivare al mondo del lavoro, dove in ogni ambito, senza distinzioni, c’è sempre da imparare e memorizzare qualcosa! Ed è proprio di questo che parlo nei vari capitoli del percorso I SEGRETI DELLA MEMORIA: dalle caratteristiche della memoria, del nostro cervello, come funziona il meccanismo del ricordo, l’apprendimento, il metodo di studio, le tecniche di memoria…e naturalmente, tutte queste informazioni sono arricchite da applicazioni ed esercizi pratici che ti suggerirò di fare.

Avere una BUONA MEMORIA ha indubbiamente i sui VANTAGGI: è sicuramente fondamentale applicata allo studio, ma anche nella vita di tutti i giorni, una buona memoria ci può davvero semplificare l’esistenza!

Pensa solo al fatto di ricordarsi un numero di telefono importante da poter contattare in caso di necessità … ti è mai successo di avere il cellulare scarico e non poter accedere alla rubrica per recuperare il numero di chi devi chiamare?

E ricordare i nomi delle persone? Ti è successo di presentarti con delle nuove persone, e dopo avergli stretto la mano aver già dimenticato i loro nomi? Il nostro nome è un suono che ci piace sentire, e se qualcuno se lo ricorda ci fa sentire importanti.

Ricordare il calendario, gli appuntamenti e le scadenze senza dover avere sempre l’agenda a portata di mano, potrebbe farti vivere più tranquillamente? Non essere più schiavi di un libricino con scritto quello che devi fare, che per di più puoi anche dimenticare a casa o perdere… o per i più tecnologici, dell’agenda dello smartphone, sarebbe sicuramente molto più comodo, perchè puoi mettere la tua agenda direttamente nel tuo cervello! Non ci credo se mi dici che questa cosa non ti farebbe comodo 🙂

E poi ci sono tutte quelle piccole rivincite che ti puoi prendere con gli altri, perché non ricordano alcuni eventi importanti, tipo il compleanno, l’anniversario …

Potrei continuare all’infinito alla ricerca dei vantaggi dell’avere una buona memoria: sicuramente ci può migliorare e semplificare la vita 🙂

Allora, se vuoi scoprire anche tu I SEGRETI DELLA MEMORIA, scarica subito IL PRIMO SEGRETOinserendo nome ed e-mail nel riquadro qua a destra.

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi delle informazioni che troverai in questo percorso; ho creato una sezione apposita dove puoi lasciare i tuoi commenti, le tue domande, e perché no, suggerimenti e richieste! Clicca qua per lasciare i tuoi commenti, e sarò felice di risponderti!

http://www.lafeniceformazione.it/commenti-al-primo-e-book-della-serie-i-segreti-della-memoria/

Intanto, ti auguro buona lettura, e a presto!

Marco 🙂

************

Per le informazioni sui corsi di Tecniche di apprendimento rapido, clicca qua

http://www.lafeniceformazione.it/corsi/corso-di-memoria/

Se vuoi approfondire l’argomento Memoria e Apprendimento ti consiglio questi articolo:

http://www.lafeniceformazione.it/2012/02/cono-apprendimento/

Se ti è piaciuto questo articolo [I SEGRETI DELLA MEMORIA], clicca i tasti qua sotto e condividi su Facebook!

1

MEMORIZZARE E RICORDARE CON IL CONO DELL’APPRENDIMENTO

Ciao 🙂 

In questo articolo voglio parlarti di uno degli aspetti della formazione che più mi piace e mi appassiona dall’inizio dei miei studi:

APPRENDIMENTO, MEMORIA E RICORDO.

Spesso le persone quando vengono alle nostre lezioni gratuite del corso di memoria mi pongono sempre una domanda:  come funziona la memoria nell’apprendimento e nel ricordo delle informazioni???

Cominciano così a raccontarmi di episodi di vita quotidiana: dallo studente che passa ore sui libri e il giorno dopo ricorda meno della metà di quello che ha studiato, al muratore che deve ricordare le mansioni che deve svolgere in cantiere, all’avvocato che deve ricordare ogni minimo particolare di tutti i casi che segue, oltre ad avere in testa migliaia di leggi, codici, procedure.

Ora vi svelo la chiave dell’apprendimento e del ricordo: ciò che condiziona il ricordo stesso è la modalità con la quale decidiamo di memorizzare l’informazione!

Il nostro cervello è un sistema complesso, bombardato in ogni momento da migliaia e migliaia di informazioni, la maggior parte delle quali vengono dimenticate;  allo stesso momento il nostro cervello è strutturato in tal modo che una volta compreso il funzionamento, basta replicare la giusta modalità per ottenere un buon risultato.

Dopo anni di ricerche e studi, esperti del settore hanno elaborato tutte le principali informazioni che la mente raccoglie e assimila dall’esterno, e con quale percentuale vengono ricordate nel tempo, in uno scema definito “Cono dell’Apprendimento” (nome derivante dalla forma stessa dello schema).

La prima informazione che ci da questo schema è la suddivisione della natura del coinvolgimento mentale in due aree: un’area definita PASSIVA e una ATTIVA. Al centro troviamo un’elenco di modalità di apprendimento di dati e informazioni, e infine la percentuale di ricordo dopo due settimane, in questo schema decrescente dall’alto verso il basso.

La natura passiva del coinvolgimento, permette di accumulare e memorizzare dati utilizzando la minor parte dei nostri sensi se non uno soltanto (leggere – vista, e ascoltare – udito), e, come lo schema ci mostra, apprendiamo veramente una minima parte di informazioni, che per di più, spariscono in breve tempo.

Con un coinvolgimento attivo, invece, coinvolgendo tutti i nostri sensi nel processo di apprendimento, riusciamo a trattenere moltissime informazioni in più.

Andiamo ad analizzare le azioni descritte sul cono, dal basso verso l’alto.

Già dal primo gradino più basso dello schema , si può sfatare l’efficacia del Metodo di Studio  che potremo definire universale: stiamo parlando della tecnica “leggo-ripeto-leggo-ripeto….”. Questa metodologia, oltre a portar via molto tempo ed essere noiosa, funziona  a breve termine! Questa tecniche che viene spesso suggerita dai genitori o professori  per aumentare l’apprendimento è leggere “ad alta voce”, ma ascoltare delle parole aumenta il ricordo solo del 10% rispetto alla lettura, quindi risulta poco funzionale anche questo metodo.

Guardare delle foto porta il ricordo e l’apprendimento al 30% a distanza di due settimane, questo perché la nostra memoria è visiva per circa l’83% , quindi ricorda più facilmente le informazioni . E’ proprio su questa caratteristica che si basano le tecniche di apprendimento rapido (ti parlerò di questo in maniera più approfondita nel primo ebook che potrai presto scaricare gratuitamente!).

Si passa a una discreta percentuale di ricordo, il 50%, quando per apprendere guardiamo un film, un’esposizione, oppure vediamo qualcuno che ci sta insegnando a fare qualcosa dal vivo.

Il ricordo aumenta  perché la componente visiva si fonde con quella auditiva e ci coinvolge maggiormente che vedere immagini statiche, leggere un libro o ascoltare un discorso.

La cosa migliore quando si vuole memorizzare e apprendere delle informazioni che ci interessano è rendere il metodo ATTIVO.

Preparare un discorso ed esporlo davanti ad un pubblico, oppure partecipare attivamente ad una discussione, permette di mantenere nella memoria dopo due  settimane circa il 70% delle informazioni. Questo accade perché si vivono questi avvenimenti in prima persona, ci si rende partecipi.

L’apoteosi dell’apprendimento si ha quando si simula un’esperienza oppure si fa qualcosa di reale. Si impara più velocemente qualcosa se la si applica da subito, se la si impara “sul campo”.

Spesso accade che quando siamo passeggeri in auto facciamo fatica a ricordare il tragitto fatto per arrivare in un determinato luogo, se invece si guida, anche sotto le indicazioni di chi conosce il percorso, si memorizza la strada tranquillamente e si riuscirebbe anche a replicarla la volta successiva con maggiore sicurezza.

Il Cono dell’Apprendimento è alla base di tutte le tecniche di apprendimento rapido, infatti  il corso di memoria (vedi i dettagli nella pagina dedicata) è studiato in modo da essere per la maggior parte pratico: ogni persona viene resa protagonista dell’apprendimento delle tecniche stesse, perché interviene personalmente su ogni argomento proposto, le lezioni sono sempre multisensoriali e, soprattutto, le tecniche vengono messe da subito in pratica.

Quindi riassumendo tutto quanto detto finora:

Il modo più efficace per imparare è attraverso azioni reali!

Ora sai come fare per memorizzare e ricordare tutte le informazioni che vuoi 🙂

Prova a seguire questo schema e sono certo che ti accorgerai subito della differenza dei vari metodi!

E ti dirò di più: più l’evento o ciò che devi ricordare è emozionale, ti fa vivere situazioni particolari, mai vissute, o ti fa provare emozioni forti, più sarà semplice da memorizzare e più a lungo rimarrà impresso nella tua memoria! (Ma anche di questo ti parlerò nei dettagli nel primo ebook gratuito che arriverà fra poco!)

A presto! 🙂

Marco

Se vuoi avere maggiori informazioni sul corso Easy mandaci un’e-mail oppure se vuoi partecipare clicca sul Calendario per vedere quale sarà la prossima edizione e dove si terrà.

Se ti è piaciuto questo articolo, lasciaci un commento, clicca i tasti qua in basso e  condividi su Facebook!

 

VIENI A TROVARCI ALLA FIERA di VERONA Job&Orienta!

Anche quest’anno non potevamo mancare alla Fiera di Verona JOB & ORIENTA!

Vieni a trovarci, dal 24 al 26 Novembre 2011 dalle 9.00 alle 18.00! C’è una grandiosa opportunità che potrebbe davvero interessare! Riguarda il CORSO DI MEMORIA E LETTURA VELOCE !!!

Siamo nel padiglione 7…ma basta che guardi in alto e sarà davvero facile trovarci 🙂

Ti piacerebbe sapere come è possibile studiare, apprendere, memorizzare qualsiasi informazione nella metà del tempo che di solito impieghi???

Ti piacerebbe sapere come potresti aumentare la tua media di due voti???

Ti piacerebbe sapere che STUDIARE DIVERTENDOSI è possibile???

Allora non perdere questa grande occasione e corri a trovarci! Non perderti una delle prossime presentazioni gratuite del CORSO DI MEMORIA E LETTURA VELOCE! Clicca qui per vedere tutte le date e gli orari delle prossime presentazioni e contattaci al più presto per assicurarti di avere il posto prenotato per la presentazione!

Ciao!

 

Vuoi sapere come si fa a STUDIARE PIU’ VELOCEMENTE?

Vuoi migliorare la tua memoria???
Continui a ripetere le informazioni senza ricordarle???
Ti piacerebbe risparmiare tempo nello studio???

NON PERDERE IL PROSSIMO SEMINARIO: MASTER LEONARDO!
Tecniche di memoria, mappe mentali, strategie di studio, apprendimento rapido

VENERDI, SABATO E DOMENICA 11-12-13 NOVEMBRE 2011

Perché ci dimentichiamo le cose?
I nostri 5 sensi registrano informazioni che vanno a depositarsi nel grande contenitore della nostra memoria, contenitore dalle dimensioni illimitate.
La mancanza di un ordine e di un criterio logico nell’immagazzinamento delle informazioni ci rende più difficile anche il loro recupero.

Come riuscire a farlo senza troppa fatica?
Impara ad apprendere e memorizzare in maniera più semplice e con tempistiche più veloci.

Per informazioni sul corso clicca qui.

Se vuoi vedere dal vivo come si possono applicare queste tecniche e avere maggiorni informazioni, partecipa alla prossima PRESENTAZIONE GRATUITA del corso che faremo MARTEDI’ 8 NOVEMBRE 2011, presso la nostra sede (Centro La Fenice, Viale Del Lavoro, 35). PRENOTA AL PIU’ PRESTO il posto per la presentazione!

Oppure contattaci!

Ti aspettiamo!